Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in:
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

5 venerdì ‘giovani' a Roma

provinciabgroma@interfree.it

Chiesa dei Bergamaschi a RomaL'Associazione nazionale dei Papaboys propone 5 venerdì ‘giovani', ma non solo per i giovani, presso la Chiesa S.S. Bartolomeo e Alessandro dei Bergamaschi in Piazza Colonna a Roma, di fronte all'ingresso della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Dei biglietti d'invito che saranno distribuiti nelle prossime ore c'è scritto: ‘Per comprendere il Rosario bisogna entrare nella dinamica psicologica dell'Amore. La ripetizione dell'Ave Maria diventa allora l'esito naturale del  desiderio di conformare a Cristo la nostra vita.'. Inoltre le meditazioni del Rosario, per il primo Venerdi' che sarà il 30 marzo 2007, saranno testimoniate e preparate dai ragazzi stessi, prendendo spunto dal Messaggio del Santo Padre Benedetto XVI   per la Quaresima.

La Chiesa S.S. Bartolomeo e Alessandro dei Bergamaschi in Piazza Colonna a Roma è curata dall'Arciconfraternita dei Bergamaschi, che è un ‘antica associazione sorta nel 1539, che raccoglie i bergamaschi residenti nella Capitale. Favorisce la conoscenza della cultura, dei valori e della tradizione del popolo bergamasco ed il fecondo dialogo con la realtà romana.  La chiesa dei Ss. Bartolomeo e Alessandro dei Bergamaschi, situata a piazza Colonna, e adiacente a Palazzo Wedenik (ora sede de "il Tempo”) è nata anche con il nome di S. Maria della Pietà, dall'altorilievo che sovrasta il portale. In passato, la chiesa era annessa all'ospedale dei "Pazzarelli”, ma quando questa si trasferì alla Lungara, la chiesa fu concessa ai Bergamaschi, che la riedificarono e trasformarono l'antico manicomio (il primo istituto a Roma) in ospedale per infermi della loro nazione. Oggi la chiesa per la sua centralità e la vicinanza alle principali sedi delle Istituzioni è punto di riferimento spirituale per quanti svolgono funzioni politiche.

Sempre negli inviti per questi ‘Venerdì dei giovani', emerge una frase molto profonda, che parla dell'Eucarestia, nella recente Esortazione Apostolica Post Sinodale "Sacramento Caritatis” di Benedetto XVI: '"Nel Sacramento dell'altare, il Signore viene incontro all'uomo, creato ad immagine e somiglianza di Dio (cfr Gn 1.27), facendosi suo compagno di viaggio. In questo Sacramento, infatti, il Signore si fa cibo per l'uomo affamato di verità e di libertà. Poiché solo la verità può renderci liberi davvero (cfr Gv. 8,36), Cristo si fa per noi cibo di Verità”. 

Durante la Celebrazione sarà inoltre recitata la Preghiera dei Papaboys, che vi proponiamo:
‘Signore, Gesù Cristo, creatore del Cielo e della Terra, ti ringraziamo per averci donato quale successore di Pietro il tuo Servo Benedetto XVI Ti offriamo le nostre vite: aiutaci ad essere ogni giorno coerenti testimoni del Tuo Vangelo; aiutaci a non aver paura, ad abbracciare la Croce per seguirti, a prendere il largo con coraggio per diventare sale della terra e luce del mondo all'inizio del terzo millennio cristiano; aiutaci ad essere sentinelle del mattino sempre vigili alla valorizzazione del bene, pronti a combattere le insidie del nemico. Invochiamo su di noi la Tua paterna benedizione e la protezione di Maria Santissima. Sotto la guida di Giovanni Paolo II ci impegniamo ad essere protagonisti e costruttori di una nuova società! Il Tuo Santo Spirito che tutto muove e tutto può ci ricolmi dei suoi Santi doni e illumini i nostri passi nel cammino verso Te. Amen'.


Ecco il programma delle Celebrazioni:

La chiesa è giovane!

Venerdì 30 marzo 2007
h 17.30 -  S. Rosario dei giovani
h 18.00 -  Celebrazione S. Messa 

Venerdì 27 Aprile 2007
h 17.30 - S. Rosario dei giovani
h 18.00 - Celebrazione S. Messa presieduta da Mons. Giovanni D'Ercole

Alla celebrazione del 27 Aprile sarà presente anche la nazionale di Calcio dei Papaboys ed al termine della Santa Messa il team partirà alla volta di Catanzaro per affrontare il Torneo quadrangolare ‘Karol Papa'.

Venerdì 25 maggio 2007
h 17.30  - S. Rosario dei giovani
h 18.00  - Celebrazione S. Messa presieduta da Mons. Pawel Ptasnik

Venerdì 29 giugno 2007
h  17.00  -  S. Rosario dei giovani
h 18.00 - Celebrazione S. Messa presieduta da Mons. Tinto Scotti (Rettore della Chiesa dei Bergamaschi)

Venerdì 27 luglio 2007
h 17.00 -  S. Rosario dei giovani
h 18.00 -  Celebrazione S. Messa presieduta da Mons. Giulio Dellavite

Vai a: Ufficio di Rappresentanza della Provincia di Bergamo a Roma

(26.03.2007)