Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Ambiente / Rifiuti / Rifiuti
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Rifiuti

Notizie, Circolari e normative in materia di rifiuti

 
Linee guida per l'individuazione delle varianti sostanziali e non sostanziali per gli impianti che operano ai sensi del d.lgs. 152/2006, artt. 208 e seguenti

Rottami ferrosi
Con Delibera della Giunta Regionale numero 10222 del 28 settembre 2009 (pubblicata sul BURL supplemento ordinario numero 43 del 26 ottobre 2009) sono state approvate le linee guida relative al protocollo di accettazione e gestione rottami/rifiuti.

Sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea del 8.4.2011, è stato pubblicato il Regolamento (UE) n. 333/2011 del Consiglio del 31 marzo 2011 recante i criteri che determinano quando alcuni tipi di rottami metallici cessano di essere considerati rifiuti ai sensi della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio.
All'articolo 7 del Regolamento è indicato che esso si applica a decorrere dal 9 ottobre 2011.
Il regolamento stabilisce i criteri che determinano quando le operazioni di recupero dei rifiuti costituiti da rottami di ferro, acciaio e alluminio, inclusi i rottami di leghe di alluminio cessano di essere considerati rifiuti.
Detti criteri introducono specifici adempimenti a carico dei soggetti che svolgono attività di recupero sui suddetti rifiuti.
La Regione Lombardia  con la circolare  "Rottami metallici: applicazione Regolamento UE 333/2011 "End of Waste” del 7/10/2011 ha fornito alcune indicazioni sull'applicazione del   Regolamento UE 333/2011.

Impianti Mobili
Con Delibera della Giunta Regionale del 7 agosto 2009 n. 8/10098 (pubblicato sul BURL del 24 agosto 2009 n° 34) sono state approvate le linee guida relative alle procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'esercizio di impianti mobili in ordine allo svolgimento delle singole campagne di attività.

Miscelazione di rifiuti
Sul B.U. Lombardia del 13 giugno 2012, n. 24, è stata pubblicata la Delibera di Giunta Regionale del 6 giugno 2012 n. IX/3596 "Nuovi indirizzi tecnici per il rilascio delle autorizzazioni in merito alle attività di miscelazione dei rifiuti, anche in seguito all'emanazione del D.Lgs. n. 205/2010, con contestuale revoca della Delib.G.R. 3 dicembre 2008, n. 8/8571 recante: "Atto di indirizzo alle Province per il rilascio delle autorizzazioni in merito alle attività di miscelazione dei rifiuti"”.

Centri di raccolta di rifiuti urbani
Nuove disposizioni per i centri di raccolta rifiuti urbani raccolti in modo differenziato.
In data 18 luglio 2009 (GU n. 165) è stato pubblicato il Decreto Ministeriale 13 maggio 2009.
La Regione Lombardia con la circolare "Risposta a quesito relativo alla realizzazione di Centri del riutilizzo" del 5 marzo 2013 chiarisce alcuni aspetti rispetto all'individuazione all'interno dei centri di raccolta comunali di aree destinate allo scambio di beni da parte dei cittadini.

Vidimazione registro di carico e scarico rifiuti e formulari di identificazione dei rifiuti
Modalità per la vidimazione dei registri di carico e scarico rifiuti e dei formulari di identificazione dei rifiuti.

Terre e rocce da scavo
Nuovo regolamento per l'utilizzo delle terre e rocce da scavo (D.M. 161 del 10 agosto 2012).

Recupero rifiuti in procedura semplificata non soggetto ad AUA
Dal 13 febbraio 2008, con l'entrata in vigore del decreto correttivo del Testo Unico Ambientale, le Comunicazioni di recupero rifiuti in procedura semplificata ai sensi degli articoli 214 e 216 del D.Lgs. 152/06 e del D.M. 5.2.98 devono essere presentate alle Province competenti per il territorio.

Gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche ( RAEE )

Programma regionale di gestione dei rifiuti
(articolo 19 e 55 comma 8 della legge regionale 26/ 2003) è possibile consultare il PRGR in vigore e quello in fase di adozione.

Trattamento e riutilizzo dei panni tecnici di pulizia
Accordo di programma tra ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio, ministero delle Attività produttive.

Impatto odorigeno: pubblicata la DGR 20 febbraio 2012 n. 9/3018
Sul B.U. Lombardia del 20 febbraio 2012, n. 8, è stata pubblicata la Delibera di Giunta Regionale del 15 febbraio 2012 n. IX/3018 "Determinazioni generali in merito alla caratterizzazione delle emissioni gassose in atmosfera derivanti da attività a forte impatto odorigeno”.

(14.04.2014)