Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Ambiente / Produzione e trasporto di energia
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Produzione e trasporto di energia

Via Sora 4, 24121 Bergamo
Telefono 035.387539 fax 035.387597 segreteria.energia@provincia.bergamo.it

Il Servizio si occupa di:

A) Impianti di produzione di energia elettrica
  • Autorizzazione Unica all'installazione e all'esercizio di impianti di produzione di energia elettrica alimentati da fonti convenzionali di potenza inferiore a 300 MW termici
  • Autorizzazione Unica per impianti di produzione di energia elettrica da fonti energetiche rinnovabili (FER)
  • Autorizzazioni alla costruzione e all'esercizio di impianti che utilizzano rifiuti come combustibile o altro mezzo per produrre energia (R1) ed impianti di incenerimento terra (D10) non soggetti ad AIA
  • Procedure semplificate per il recupero energetico (R1) dei rifiuti (artt. 214 e 216 D. Lgs. 152/06) non soggette ad AUA
  • Valutazione di impatto ambientale (VIA) e verifica di assoggettabilità alla VIA per:
    • impianti di produzione di energia da fonti convenzionali e da fonti rinnovabili non rientranti in categorie e/o stabilimenti AIA
    • impianti di recupero energetico di rifiuti (R1) non rientranti in categorie e/o stabilimenti AIA


B) Linee elettriche e gasdotti

  • Autorizzazione alla costruzione e all'esercizio di linee elettriche di tensione compresa tra 30 e 150 kV
  • Collaudo di linee elettriche autorizzate
  • Autorizzazione alla costruzione di gasdotti e relative opere accessorie

C) Sonde geotermiche

  • Installazione sonde geotermiche a circuito chiuso - profondità <150 m

D) Depositi di olii minerali

  • Autorizzazione e collaudo per i depositi di oli minerali per il riscaldamento civile (esclusi gli impianti ubicati nella città di Bergamo)

E) Depositi di petrolio, prodotti petroliferi, petrolchimici e chimici pericolosi

  • Verifica di assoggettabilità alla VIA per impianti di "stoccaggio di petrolio, prodotti petroliferi, petrolchimici e chimici pericolosi, ai sensi della legge 29 maggio 1974, n. 256, e successive modificazioni, con capacità complessiva superiore a 1.000 m3" (Allegati alla Parte II, Allegato IV, punto 8 lett. g) del D.Lgs. 152/06).

F) Realizzazione di programmi, progetti, interventi in materia promozione e incentivazione delle fonti energetiche rinnovabili e del risparmio energetico

(17.02.2014)