Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Ambiente / AIA - Impianti termici / Oneri istruttori IPPC
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Oneri Istruttori IPPC

Dal 22 settembre 2008 (come riportato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - Serie Generale n. 222) è entrato in vigore il Decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 24/04/2008 che discipilina  le modalità contabili e le tariffe da applicare in relazione alle istruttorie ed ai controlli previsti dal D.lgs 59/05.

La Regione Lombardia come previsto dal comma 4 dell'art. 9 del 24 aprile 2008, con Dgr n.4626 del 28 dicembre 2012 pubblicata sul BURL dell'11 gennaio 2013, ha approvato una nuova "Determinazione delle tariffe da applicare alle istruttorie e ai controlli in materia di Autorizzazione integrata ambientale, ai sensi dell'art.9 C.4 DEL D.M. 24 aprile 2008 (revoa della Dgr n,10124/2009 E SMI)".

Il documento:

  • individua i criteri per l'adeguamento del Tariffario nazionale, relazionati alle specificità che hanno caratterizzato il processo di rilascio delle AIA in Regione Lombardia,
  • individua e definisce gli ulteriori criteri per la quantificazione degli oneri,
  • fornisce indicazioni per il versamento, sia delle tariffe per i procedimenti di istruttoria a favore dell'Autorità Competente sia delle tariffe per l'espletamento dell'attività di controllo ordinario a favore di ARPA Lombardia.

La tarfiffa si paga,  al momento  della presentazione dell'istanza,  all'autorità competente al rilascio dell'autorizzazione/alla valutazione della/e modifica/e proposta/e . 

Per facilitare la determinazione della tariffa, la Regione ha messo a disposizione sul suo sito web un applicativo di calcolo (sul sito regionale della DG Qualità dell'Ambiente).

Consulta le modalità per il pagamento alla Provincia di Bergamo.

(14.04.2017)