Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Ambiente / Aree protette e biodiversitą
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Link correlati

  • Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare
  • Sistemi verdi e paesaggio - Regione Lombardia Costituita con l'avvio della nona legislatura, la Direzione si occupa di parchi, foreste, tutela delle biodiversità e paesaggio.
  • Piano Regionale delle Aree Protette Il PRAP (Piano Regionale delle Aree protette) previsto dall'art. 3 bis della LR 86/83 costituirà l'atto fondamentale di indirizzo per la gestione e la pianificazione tecnico-finanziaria regionale delle Aree protette nonché l'atto di orientamento della pianificazione e gestione degli enti gestori.
  • Aree Protette della Lombardia
    Nel 1983 è stato istituito il "Sistema delle Aree Protette Lombarde" che comprende parchi,riserve naturali e altre tipologie di aree protette.
  • Carta Naturalistica della Lombardia
    Sito contenente i dati di Carta Naturalistica della Regione Lombardia, un Sistema Informativo Territoriale progettato dalla Regione Lombardia per l'archiviazione e la visualizzazione territoriale delle informazioni naturalistiche riguardanti il suo territorio. E' uno strumento che somma alle fondamentali funzioni di analisi territoriale fornita da questi sistemi, lo sviluppo di alcune tematiche in forma specialistica (flora).
  • Unione Mondiale per la Conservazione della Natura
    Gli obiettivi dell'I.U.C.N. sono quelli di influenzare, incoraggiare e assistere le società del mondo al fine di conservare l'integrità e la diversità della natura e di assicurare che qualsiasi utilizzo delle risorse naturali sia equo ecologicamente sostenibile.
  • Portale dei parchi italiani
  • Federazione dei parchi italiani
    La Federazione Italiana dei Parchi e delle Riserve Naturali (Federparchi) è un'associazione di promozione sociale che riunisce e rappresenta gli Enti gestori delle aree protette naturali italiane. Da giugno 2008, la Federparchi si è inoltre costituita quale sezione italiana di Europarc Federation, entrando a far parte, con i propri associati, di un'organizzazione che associa ad oggi quasi 600 istituzioni ed Enti incaricati della gestione di oltre 400 aree protette in 38 Paesi europei.
  • Legambiente
    Legambiente, nata nel 1980, è oggi l'associazione ambientalista italiana più diffusa sul territorio. Riconosciuta dal ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare come associazione di interesse ambientale, è membro del Bureau Européen de l'environnement, dove sono presenti le principali associazioni ambientaliste europee, e della Iucn (Unione mondiale per la conservazione della natura). Il ministero degli affari esteri la riconosce come Organizzazione non governativa di sviluppo.
  • World Wide Fund For Nature
    Il World Wildlife Fund (fondo mondiale per la vita selvatica), fondato nel 1961, dal 1986 World Wide Fund For Nature (fondo mondiale per la natura), è la più grande organizzazione mondiale dedicata alla conservazione della natura. La missione del World Wide Fund For Nature è fermare il degrado del pianeta e costruire un mondo in cui l'umanità possa vivere in armonia con la natura. Il World Wide Fund For Nature Fund Italia è un'organizzazione che, con l'aiuto dei cittadini e il coinvolgimento delle imprese e delle istituzioni, contribuisce incisivamente a conservare i sistemi naturali in Italia e nel mondo.
  • CIPRAalpMedia
    La Organizzazione Non Governativa CIPRA (Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi) e le sue rappresentanze nazionali da più di mezzo secolo sono impegnate a favore di uno sviluppo sostenibile delle Alpi. Si tratta di una missione che vale la pena compiere, poiché nel grande arco alpino, che si estende per 1.100 chilometri attraverso otto Stati, vivono 13 milioni di persone. In questo habitat multiforme, la CIPRA ricerca modi e mezzi per conciliare ecologia, economia e sociale.

(11.06.2014)