Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Ambiente / Aree protette e biodiversità
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Progetto ARCO VERDE - F.A.R.E.

La Provincia di Bergamo ha individuato un ambito, denominato "Arco Verde”, che costituisce una delle aree di maggior interesse biogeografico delle Alpi e d'Italia, oltreché un'area di marcata problematicità dovuta all'espansione diffusa del tessuto urbano e delle infrastrutture. La frammentazione territoriale è inoltre accentuata dall'orientamento della struttura ecologica primaria impostata sui grandi corridoi fluviali con un andamento nord-sud e per i quali è perciò necessaria la predisposizione di azioni di riconnessione ecologica sull'asse ovest-est.

Il progetto "ARCO VERDE" voluto dalla Provincia di Bergamo insieme a numerosi Enti dell'area del Pianalto bergamasco (Parchi, Comunità montane e Comuni) è nato con l'obiettivo di creare una fascia di continuità ecologica di oltre 35 chilometri lineari: un corridoio verde di collegamento ovest- est, per ricongiungere parchi e riserve rimasti isolati tra di loro a causa della forte urbanizzazione.

Vai al sito di ARCO VERDE

Il progetto, finanziato dalla Fondazione Cariplo, dalla Provincia e dai diversi partner per un importo pari a 143.760 euro, ha portato alla definizione di uno Studio di fattibilità che presenta proposte per la deframmentazione del territorio e la creazione di un corridoio ecologico su scala provinciale.

Il progetto è stato promosso attraverso un costante processo partecipativo e attraverso la predisposizione di pagine Web dedicate, concepite come spazio di scambio, nelle quali sono stati inseriti i materiali progettuali, le fotografie scattate durante i sopralluoghi, documenti e relazioni prodotte dal Gruppo di Lavoro.

Partner di progetto:

  • P.L.I.S. del Malmera, dei Montecchi e del Colle degli Angeli - Comune capofila Trascore Balneario
  • P.L.I.S. Monte Bastia e del Roccolo - Comune capofila Villa di Serio
  • Parco regionale dei Colli di Bergamo
  • Comune di Castelli Calepio
  • Comunità Montana Valle Imagna
  • P.L.I.S. Naturalserio - Comune capofila Nembro

I risultati del progetto sono stati presentati presso lo spazio Viterbi lo scorso 13 febbraio 2015.

Le dettagliate analisi multidisciplinari sviluppate fino alla redazione di vere e proprie progettualità preliminari, e il percorso partecipativo sfociato nella "Carta d'Intenti” (sottoscritta dai Partner quale impegno significativo sulle priorità di tutela proposte dallo Studio e per la messa a punto di ulteriori iniziative per la riqualificazione delle aree sensibili) hanno permesso di comporre un piano attuativo di azioni coerenti ed efficaci, selezionate secondo criteri di urgenza, valenza ecologica e localizzazione strategica entro il quadro complessivo della Rete Ecologica Provinciale.

Dette azioni potranno trovare attuazione attraverso un nuovo progetto denominato "F.A.R.E. ARCO VERDE: Favorire l'Attuazione della Rete Ecologica: primi interventi di concretizzazione delle proposte progettuali individuate dallo studio di fattibilità Arco Verde”, approvato dalla Provincia di Bergamo e nuovamente finanziato da Fondazione Cariplo, attualmente in fase di avvio.

Leggi la notizia e scarica la relazione completa del Progetto