Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Istruzione Formazione e Lavoro
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Progetti per la riqualificazione dei lavoratori colpiti dalla crisi attraverso esperienze di lavoro presso gli ufficio giudiziari lombardi

La Regione Lombardia prosegue la collaborazione con gli Uffici Giudiziari lombardi, per la realizzazione di progetti di riqualificazione dei lavoratori colpiti dalla crisi attraverso esperienze di lavoro presso gli uffici giudiziari lombardi.

Destinatari

Possono candidarsi i seguenti destinatari, purché residenti o domiciliati in Lombardia:

  • percettori di Cassa integrazione guadagni in deroga;
  • percettori di Cassa integrazione guadagni straordinaria;
  • mobilità ordinari;
  • mobilità in deroga.

Contenuti dell'iniziativa

Attraverso l'iniziativa i destinatari possono effettuare un'esperienza di lavoro (work experience) presso un Ufficio Giudiziario lombardo che dovrà avere una durata minima di 6 mesi e massima di 12 mesi, per 20 ore settimanali.

Le opportunità di work experience offerte nel territorio della Provincia di Bergamo sono:

Fabbisogno uffici giudiziari lombardi

L'attività prestata non determina l'instaurazione di un rapporto di lavoro subordinato, né alcun impegno all'instaurazione, per i lavoratori coinvolti, di un rapporto a qualunque titolo dopo la conclusione della work experience.

Prima dell'avvio dell'esperienza il destinatario potrà fruire di servizi di accoglienza e presa incarico e di servizi formativi propedeutici e funzionali allo svolgimento della work experience.

Successivamente la persona sarà accompagnata da un tutor nel processo di selezione, inserimento e svolgimento del periodo di work experience. La persona avrà anche un referente presso l'Ufficio Giudiziario per le attività svolte.

Al termine del percorso, i destinatari riceveranno la certificazione delle competenze acquisite.

I servizi sono erogati nell'ambito di un progetto unitario composto da moduli personalizzati riferiti ai singoli destinatari (dote).

Come candidarsi

I destinatari dell'intervento che desiderano partecipare ad una work experience presso gli Uffici Giudiziari lombardi, per presentare la propria candidatura devono obbligatoriamente rivolgersi a un operatore iscritto all'Albo regionale degli enti accreditati per l'erogazione dei servizi al lavoro in Lombardia, sia pubblici (Centri per l'impiego) che privati; l'elenco completo è consultabile al seguente indirizzo: clicca qui

Modalità di selezione

L'operatore accreditato al lavoro verifica i requisiti d'accesso dei destinatari, redige/aggiorna il curriculum vitae del candidato attraverso colloqui specialistici e trasmette la candidatura all'Ufficio Giudiziario di interesse del destinatario. Si presume di effettuare le preselezioni delle candidature entro i primi di ottobre.

I potenziali destinatari, quindi, accedono ad un colloquio con l'Ufficio Giudiziario di interesse.

A conclusione dei colloqui ciascun Ufficio Giudiziario comunica all'operatore accreditato l'elenco dei candidati selezionati.

Tutte le informazioni e gli allegati sono disponibili al seguente indirizzo web

(20 settembre 2013)