Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Ambiente / Servizio Ambiente
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Protocollo CONAI 2008

logo pdf Scarica la delibera di Giunta provinciale 259 K

logo pdf Scarica il Comunicato stampa 61K

L'accordo, sottoscritto ufficialmente il 10 aprile 2008, ha finalità di:

  • promuovere la diffusione tra le imprese di una cultura di prevenzione e sostenibilità ambientale, in particolare per quanto riguarda gli imballaggi che progettano, producono e utilizzano;
  • favorire e promuovere lo studio e l'avvio di modalità innovative di recupero di materia dai rifiuti di imballaggio nel territorio provinciale
  • incrementare i livelli di raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio provenienti da utenza domestica
  • promuovere il mercato dei materiali e dei prodotti recuperati dai rifiuti, anche da parte della Pubbliche amministrazioni.

Il nuovo protocollo, della durata di 1 anno, prevede il proseguimento della collaborazione avviata a seguito di un primo protocollo sottoscritto nel 2006, teso a promuovere nel territorio provinciale, la prevenzione della quantità di rifiuti di imballaggio prodotti, le raccolte differenziate e l'avvio al riciclo e al recupero, sviluppando altresì iniziative volte a favorire la diffusione dei prodotti riciclati nelle Pubbliche amministrazioni, in modo da contribuire ad ampliarne il mercato e a dare attuazione a politiche di acquisti sostenibili (GPP - Green public procurement ).

Vai all'Accordo 2006


Obiettivi del protocollo 2008:
  1. Promuovere la diffusione tra le imprese di una cultura di prevenzione e sostenibilità ambientale, in particolare per quanto riguarda gli imballaggi che progettano, producono e utilizzano; dare visibilità alle azioni di prevenzione delle imprese nel campo degli imballaggi.
  2. Favorire e promuovere lo studio e l'avvio di modalità innovative di recupero di materia dai rifiuti di imballaggio nel territorio provinciale.
  3. Incrementare i livelli di raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio provenienti da utenza domestica, proseguendo nelle azioni di sensibilizzazione.
  4. Promuovere il mercato dei materiali e dei prodotti recuperati dai rifiuti, anche da parte delle Pubbliche Amministrazioni, mediante azioni di supporto, in particolare rivolte ai Comuni medio-piccoli; il fine è favorire l'inserimento, nei capitolati per la fornitura di beni, delle specifiche che consentano l'acquisto di articoli prodotti con materiali riciclati a condizioni rispondenti a quanto previsto dal Decreto 203/03 e più in generale dei criteri ambientali in accordo con le politiche di GPP e di consumo e sviluppo sostenibile.