Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Al via il Carrello intelligente!

Un'iniziativa di educazione ambientale, studiata per gli alunni della scuola primaria, che si propone tuttavia di allargare gli effetti di sensibilizzazione sull'intera comunità
agenda21@provincia.bergamo.it 

La Provincia di Bergamo, in collaborazione con AUCHAN Bergamo, Curno e Antegnate e con l'IPER di Brembate, ripropone nelle scuole primarie della Bergamasca il progetto ”Il carrello intelligente”, con incontri in diversi punti vendita nei mesi di marzo, aprile e maggio 2011.
Il via il 23 marzo, nel supermercato Auchan di Antegnate, con la partecipazione delle classi della scuola primaria "Don Sturzo" di Urgnano.

Attivata dalla Provincia nel 2009 con l'obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sulla necessità di una gestione sostenibile dei rifiuti (in linea con le politiche di riduzione della produzione dei rifiuti e implementazione del GPP (acquisti verdi) perseguite dall'ente), l'operazione è stata lanciata lo scorso anno scolastico, in collaborazione con la catena di ipermercati AUCHAN, anche nelle suole, per avvicinare le nuove generazioni al concetto di "spesa consapevole". All'iniziativa avevano partecipato 4 istituti scolastici.

Quest'anno, "Il carrello intelligente" ha riscosso un largo consenso con l'adesione di 10 istituti per un totale di circa 350 bambini oltre agli accompagnatori.
I ragazzi che partecipano al progetto diventeranno quindi divulgatori di "buone pratiche” sui temi della minimizzazione dei rifiuti prodotti e del riciclo dei materiali, svolgendo un ruolo informativo verso gli adulti.

A questo scopo, AUCHAN (nei punti vendita di Bergamo, Curno e Antegnate) e IPER (nel punto vendita di Brembate) si sono resi disponili a ospitare i bambini delle classi aderenti al progetto, che saranno guidati a una "spesa consapevole” e sollecitati in un successivo momento di confronto e discussione che li porti ad individuare una serie di semplici accorgimenti da attuare al momento della scelta di quali beni di consumo acquistare.


Per maggiori informazioni contattare l'ufficio Agenda21 della Provincia di Bergamo al numero: 035.387568

(22.03.2011)