Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Banda Ultra larga, opportunità con l'acquisizione di BiG TLC da parte di MC-link

info@provincia.bergamo.it

Lo scorso maggio la società MC-link spa si è aggiudicata la proprietà di BiG TLC, l'Operatore di telecomunicazioni di proprietà di BiG Fibra, società controllata della Provincia che ha realizzato la Rete in Fibra ottica presente sulla maggior parte del territorio provinciale ed ha l'obiettivo di estenderla a  tutto il territorio.

Oggi, venerdì 22 luglio, il presidente della Provincia Matteo Rossi ha voluto organizzare un incontro per presentare al mondo politico ed economico bergamasco gli obiettivi e le nuove opportunità derivanti da questa acquisizione, che vede l'ingresso sul territorio bergamasco di un operatore e con un'esperienza trentennale nel settore e con grande voglia di investire per offrire servizi sempre più evoluti.

MC-link, società quotata sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana, tra gli operatori di riferimento nel mercato italiano delle comunicazioni elettroniche e, più specificamente, nei segmenti della trasmissione dati, telefonia, accesso ad Internet, servizi di data Center e Cloud, si è aggiudicata BiG TLC con un'offerta di poco sopra i 2 milioni (la base d'asta era 900mila euro).

Ascolta Matteo Rossi

Ascolta Roberto Anelli

Ascolta Giorgio Ambrosioni

"Siamo qui per presentare un'opportunità vera, frutto della lungimiranza di chi mi ha preceduto e dei nostri sforzi per dare al territorio bergamasco un'infrastruttura così importante - ha detto il presidente Matteo Rossi -. Siamo molto contenti di riuscire a centrare un obiettivo come questo pur in un momento così difficile".

Un'operazione che ha costituito un'ottima notizia per la Provincia e per la stessa BiG fibra (che fino a pochi mesi fa si chiamava ABM ICT, ma che su spinta del presidente Matteo Rossi ha voluto cambiare nome per dare il segno di una svolta rispetto al passato) che si lascia alle spalle l'attività di carattere più commerciale per quella, più consona a una società pubblica, di investire per lo sviluppo della rete.

Ascolta Aldo Cattaneo

"Ci troviamo di fronte a una svolta dopo un percorso difficile - spiega l'amministratore unico di BiG fibra Aldo Cattaneo -. BiG TLC è una società che nonostante il periodo di crisi economica è stata in grado di realizzare Risultati che ci hanno permesso in primo luogo di aggiungere 150 chilometri di rete ai 400 realizzati precedentemente, in secondo luogo di raggiungere il pareggio nel 2014 e un utile oltre 250mila euro nel 2015, suscitando l'interesse di un'azienda leader nel settore che porterà nuova linfa e opportunità di crescita. Questa acquisizione assicura continuità nella qualità del servizio erogato e nel rapporto fiduciario con imprese e pubbliche Amministrazioni del territorio ma anche sviluppo e capacità di innovazione che solo l'appartenenza ad un rilevante gruppo industriale possono garantire”.

Ascolta Cesare Veneziani

"Con l'aggiudicazione definitiva di BiG TLC prende corpo un progetto di espansione e sviluppo all'insegna della tecnologia per tutto il territorio della Provincia di Bergamo - ha detto Cesare Veneziani, amministratore delegato di MC-link -. MC-link e BiG TLC lavoreranno insieme con l'obiettivo di dare non solo continuità al business locale già implementato con eccellenti risultati, ma una ancor maggior espressione grazie all'accesso a un'offerta di soluzioni ritagliate sulle esigenze delle aziende, con la predisposizione di servizi a progetto sempre più mirati, che si affiancheranno alle attuali soluzioni pacchettizzate. Recentemente MC-link ha sviluppato con successo progetti di servizi evoluti basati sulla fibra ottica in alcuni distretti industriali italiani. E' nostra volontà, in collaborazione con BiG TLC, replicare questo modello anche nei distretti industriali della Provincia di Bergamo, non serviti attualmente dalla tecnologia.”

Crediamo che un partner industriale solido, competente e innovativo come MC-link possa costituire una grande opportunità di crescita per la Società e soprattutto per le realtà imprenditoriali del nostro territorio - afferma il direttore generale di BiG TLC Laura Capodicasa -. Potremo infatti valorizzare, nel segno della continuità, la consolidata relazione con Aziende e Pubbliche amministrazioni locali e acquisire maggiore capacità di stare al passo con le crescenti esigenze di sicurezza, innovazione ed efficienza delle stesse”.

(22.07.2016)