Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Lavoro, cibo, democrazia: concorso per giovani dai 14 ai 20 anni

segreteria.sviluppo@provincia.bergamo.it

Cosa hanno da dire i ragazzi ai potenti della Terra? La Provincia di Bergamo è curiosa di saperlo e lancia un concorso di idee per giovani dai 14 ai 20 anni. Il tema è "Lavoro, cibo, democrazia”, l'obiettivo è portare questi messaggi, per il tramite del Ministro Maurizio Martina, al G7 dell'agricoltura, che il prossimo ottobre si terrà a Bergamo e che vedrà riuniti i ministri delle Politiche agricole di Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Canada e Stati Uniti.

L'iniziativa è organizzata insieme al Bio-Distretto dell'agricoltura sociale con il patrocinio dell'Ufficio scolastico territoriale e di Coldiretti. Diritto al cibo, riscoperta e valorizzazione dell'agricoltura, sostenibilità ambientale ed equità sono i temi che hanno ispirato l'Esposizione universale di 2 anni fa e la "Carta di Milano”, documento di responsabilità e impegni concreti nato nell'ambito di Expo; su questi temi i ragazzi sono invitati ad esprimersi entro il prossimo 24 settembre, inviando un testo, una foto, una canzone, senza limiti alla creatività. Le tre proposte che verranno giudicate più originali si aggiudicheranno dei premi del valore di 1.000 euro per il primo classificato e 500 euro per il secondo e per il terzo, di cui il 50% in buoni spesa da spendere nei ristoranti e nei negozi della rete del Bio-distretto.

Il concorso viene lanciato ufficialmente domani in occasione del seminario "Io scelgo l'agricoltura” che si terrà dalle 9.30 nell'auditorium del Collegio vescovile Sant'Alessandro e che vedrà i ragazzi della formazione professionale dialogare con il ministro Martina.

"Abbiamo voluto cogliere l'occasione di questo incontro, che fa parte del cartellone di eventi della terza Fiera dei Mestieri, per lanciare ai ragazzi questa proposta - spiega il presidente Matteo Rossi - vogliamo stimolarli a riflettere ed esprimersi su questi temi, sia perché li riteniamo fondamentali per il futuro del pianeta sia perché siamo sicuri che sapranno stupirci con l'originalità delle loro proposte”.

"L'iniziativa rappresenta un'importante occasione di riflessione per i giovani che sono chiamati ad interrogarsi su questioni fondamentali che legano il rapporto tra lavoro, cibo e democrazia” afferma il vicepresidente del Bio-distretto Claudio Bonfanti.

Scarica il volantino del concorso .pdf


Per informazioni:
Bio-distretto dell'agricoltura sociale, tel. 3403355202, info@biodistrettobg.it

Provincia di Bergamo - Servizio Sviluppo, tel. 035.387227, segreteria.sviluppo@provincia.bergamo.it

(06.04.2017)