Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Tour nei Musei: alla scoperta dei sorprendenti tesori bergamaschi

info@provincia.bergamo.it

Seconda puntata del ciclo intrapreso dal servizio Cultura della Provincia per la valorizzazione dei 44 musei bergamaschi. Dopo il MAT di Clusone lo sguardo si volge verso il Sebino per raccontare l'Accademia di Belle Arti Tadini di Lovere, una delle principali pinacoteche di Bergamo e provincia. Opere, luoghi e testimonianze sono raccolti nei brevi filmati prodotti dall'ufficio Comunicazione.

Il racconto del tour, tappa per tappa, sarà progettato sui totem della rete museale provinciale oltre ad essere posto in circolazione, sul web e sui social media, in modo da raggiungere il più vasto pubblico locale e internazionale.

"Continuiamo nel percorso di visite alle nostre collezioni museali con l'obiettivo di presentare i gioielli che essi custodiscono. Crediamo che sia un modo utile per rilanciare, creare interesse e promuovere itinerari  turistici e culturali sulla Bergamasca in stretta alleanza con il territorio, di cui i musei, tra passato e futuro, sono una delle manifestazioni principali", dichiara il consigliere delegato alla Cultura Alberto Vergalli.

Seconda tappa
L'Accademia di Belle Arti Tadini di Lovere


Il Museo Tadini di Lovere, fondato dal conte Luigi Tadini nel 1.828, è uno dei più antichi della Lombardia. "E' una perla del nostro territorio", commenta il sindaco di Lovere Giovanni Guizzetti."Non solo Lovere, ma tutto l'Alto Sebino è ricca di testimonianze artistiche, architettoniche e archeologiche. La scelta di focalizzare l'attenzione sui beni artistici dell'Alto Sebino permetterà di creare una rete tra enti comunali e sovracomunali come la Provincia per valorizzare al meglio il territorio”.

 


logo dei musei bergamaschi con scritta ocra su sfondo rosso

Elenco musei bergamaschi

La ricchezza del patrimonio artistico, storico e socio-culturale raccolta nei musei è anche testimoniata dalla loro articolata tipologia.

Vai all'elenco


(01.06.3017)