Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Dote Impresa: stanziati 2.809.515 euro per l'inserimento lavorativo di persone disabili

segreteria.lavoro@provincia.bergamo.it

La Provincia di Bergamo - Settore Welfare, Turismo e Cultura ha approvato l'avviso "Dote Impresa” per l'inserimento lavorativo delle persone disabili da effettuare attraverso l'erogazione di contributi per l'attivazione di tirocini finalizzati, appunto, all'inserimento lavorativo e il riconoscimento di incentivi all'assunzione. La misura supporta e integra le iniziative già avviate del Piano provinciale disabili.

Sul sito della Provincia, nella sezione dedicata alla Dote Imprese, sono pubblicate tutte le informazioni utili alle aziende per partecipare al bando che stanzia complessivamente 2.809.515,77 euro sulle annualità 2017 e 2018 per il finanziamento di diverse misure di intervento:

  • ASSE I -Incentivi per assunzione; attivazione tirocini
  • ASSE II - Consulenza e servizi: consulenza e accompagnamento alle imprese; contributi per ausili;realizzazione di isole formative aziendali
  • ASSE III - Cooperazione sociale: creazione di coop sociali di tipo B e rami di impresa cooperativa; inventivi per la transizione da contesti cooperativi a realtà aziendali profit.
ASSE 2017 2018 totale
ASSE I Euro 586.522,57 Euro 1.520.614,26 Euro 2.107.136,83
ASSE II Euro 78.203,01 Euro 202.748,57 Euro 280.951,58
ASSE III Euro 117.304,51 Euro 304.122,85 Euro 421.427,36
TOTALE Euro. 782.030,09 Euro. 2.027.485,68 Euro. 2.809.515,77

Le risorse relative all'ASSE I per l'anno 2017 sono già disponibili, mentre le risorse per gli ASSI II e III saranno rese disponibili con successivi provvedimenti, secondo quanto indicato da Regione Lombardia.

Sono destinatari degli interventi finanziabili le persone con disabilità, di età compresa tra i 16 ed i 64 anni, residenti o domiciliati in provincia di Bergamo e in possesso della certificazione richiesta come di seguito specificato:

  1. gli iscritti alle liste di collocamento mirato in condizione di disoccupazione;
  2. i giovani uscenti dalle scuole, fino a 6 mesi dopo la conclusione del percorso scolastico, in possesso della certificazione del grado di disabilità in coerenza con i criteri previsti dall'art. 1 della l.68/99;
  3. il personale dipendente delle aziende con riduzione della capacità lavorativa acquisita nel corso della carriera lavorativa e certificata dal medico competente, con la specifica finalità di riposizionamento della persona nel percorso lavorativo aziendale e di accompagnamento nel percorso di riconoscimento e certificazione dell'invalidità

Chi può richiedere finanziamenti

Possono richiedere i finanziamenti le imprese con sede legale e/o operativa in provincia di Bergamo in possesso dei requisiti indicati nell'avviso, esclusivamente attraverso il sistema informativo Sintesi - http://sintesi.provincia.bergamo.it/portale

Le domande possono essere presentate fino a esaurimento delle risorse e comunque entro il termine ultimo del 30 dicembre 2018.

(29.03.2017)