Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

FantoniHub mostra di Alice Consonni, inaugurazione 16 settembre

      

Dal 12 settembre al 25 settembre FANTONIHUB ospiterà la mostra  Ano hi mita hana" ( il fiore che ho visto quel giorno) dell'artista ALICE CONSONNI
Inaugurazione sabato 16 settembre 2017 ore 17.00.

La mostra Ano hi mite hana ( il fiore che ho visto quel giorno)

Guarda all'estremo Oriente il ricercato lavoro di Alice Consonni, studentessa del Liceo Artistico Fantoni indirizzo Arti Figurative, che inaugurerà la personale Ano hi mita hana ( il fiore che ho visto quel giorno) il prossimo 12 settembre presso il FantoniHub di via Camozzi- passaggio via Sora a Bergamo.

Il vernissage ufficiale è in programma sabato 16 settembre dalle 17.00

Da sempre affascinata dal Giappone e dalla cultura asiatica, Consonni ha raccolto una serie di eleganti scatti fotografici che in armonia con l'estetica orientale riescono ad esaltarla.

"Le figure - spiega l'artista - rappresentano ognuna un diverso lato di quello che è un paese con due facce: una estremamente tradizionale e dalla storia millenaria e l'altra caotica e moderna.

I quattro modelli, molto diversi fra di loro, sono stati in grado di riprodurre l'immagine del popolo giapponese con il suo rispetto e la sua gentilezza verso il prossimo nella loro naturalezza".

La mostra sarà visitabile fino al 25 settembre negli orari di apertura dello spazio.

Lun.matt. chiuso / 15.00 - 18.30

mar. 11.00 - 13.00 / pom. chiuso

merc/ven. 11.00 - 13.30 / 14.30 - 18.30

sab. 11.00 - 13.30 / 14.30 - 19.30

L'Artista. Alice Consonni

Alice Consonni frequenta il 5 anno dell'indirizzo di Arti figurative del Liceo Artistico Fantonie da tempo si occupa di fotografia: "Sono una fotografa freelance da 2 anni ed è la mia prima mostra personale. Ho incominciato a inserirmi nel settore della fotografia professionale e a rendere quella che prima era una passione un lavoro occupandomi principalmente di fotografia fine-art, portrait e fashion".

L'allestimento

L'allestimento è frutto dell'artista ed è composto sia da pannelli di grandi dimensioni sia da altri di dimensioni contenute che occuperanno le pareti principali dello spazio. La parte centrale dell'esposizione sarà occupata da un tavolo con la possibilità di lasciare un commento.


Scarica comunicato stampa

(13.09.2017)