Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Betty Ambivere

La Provincia finanzierà con 250mila euro i lavori di ampliamento della palestra di via Olimpia 3 a servizio dell'Istituto superiore "Betty Ambiveri" di Presezzo. L'impianto sportivo, realizzato nel 2012 dal Comune di Presezzo, che ne è proprietario, comprende due spogliatoi e un magazzino per una superficie complessiva di 105 mq. La decisione è stata assunta con decreto del Presidente numero 329 il 20 dicembre 2017.


Realizzato in struttura portante in legno con copertura in telo pvc, la pavimentazione della palestra è in erba sintetica , purtroppo ritenuta non idonea per lo svolgimento di attività sportiva ai fini didattici. Oltretuto gli spogliatoi risultano insufficienti a ospitare il fabbisogno della scuola che nell'anno 2017/2018 è composta da 48 classi che richiedono 96 ore settimanali di attività sportiva.


 "Gli spogliatoi dovrebbero ospitare in contemporanea due classi scolastiche, circa 50/55 studenti. Ci siamo quindi posti il problema di risolvere il problema e abbiamo condiviso con il Comune di Presezzo e la dirigenza dell'Istituto Ambiveri la soluzione di implementare la palestra già in uso", spiega il presidente della Provincia Matteo Rossi. "I lavori che verranno realizzati dal Comune di Presezzo verranno finanziati con proventi da alienazioni immobiliari già accertati, che abbiamo realizzato nel 2017".


Allo stesso modo che la Provincia ha già accantonato nel Bilancio 2017 la somma di 250mila euro quale contributo alla realizzazione dell'opera, il Comune di Presezzo inserirà nel Piano delle opere pubbliche 2018 l'intervento di ampliamento degli spogliatoi e di adeguamento degli impianti sportivi per l'importo complessivo di 350.000 euro.

"Lo studio di fattibilità è già stato redatto e approvato con deliberazione numero 115 della Giunta comunale lo scorso 14 novembre", spiega il sindaco di Presezzo Paolo Alessio. "I lavori avranno inizio nell'anno scolastico 2017/2018 e  prevediamo di concluderli prima dell'inizio dell'anno scolastico 2018/2019".


Come contemplato dalla convenzione che verrà sottoscritta prossimamente, il Comune di Presezzo oltre a farsi carico della progettazione, direzione dei lavori, esecuzione e collaudo dell'opera, si impegna a trovare le risorse per la realizzazione delle attrezzature sportive per un campo da basket e tre campi da pallavolo (di cui due trasversali per l'utilizzo contemporaneo di due classi scolastiche) e a farsi carico delle spese di manutenzione delle strutture e degli impianti realizzati.


l'Istituto garantirà l'uso dell'impianto sportivo comunale per fare fronte al 70% del fabbisogno, rinunciando di fatto a risorse pari messe a disposizione dalla Provincia per l'affitto delle strutture sportive e l'utilizzo dei mezzi di trasporto per il trasferimento in sito, a fronte della disponibilità dichiarata da parte del Comune di prolungare l'orario di utilizzo della struttura​ in caso di necessità derivata da un aumento delle iscrizioni.


L'Istituto corrisponderà inoltre al Comune gli effettivi costi di gestione della struttura sportiva.


La convenzione ha una durata di dieci anni.