Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Cascina Ganassina, siglato accordo per la riqualificazione

info@provincia.bergamo.it

Nell'Aula Magna dell'Istituto statale di istruzione secondaria superiore "Gaetano Cantoni” di Treviglio è stato siglato l'Accordo di programma per la riqualificazione della Cascina Ganassina che vede protagonisti - oltre all'istituto - il Comune di Treviglio, la Provincia di Bergamo e la Fondazione Same.

Con la firma dell'Accordo di programma per la ridefinizione delle modalità d'uso e degli interventi sul compendio immobiliare "Cascina Ganassina” si realizza, grazie all'intesa tra pubblico e privato, un progetto di promozione della conoscenza del patrimonio storico e di potenziamento delle attività educative. Lo storico edificio è sede dell'omonima azienda agricola gestita dall'istituto, con finalità didattiche.

Nel 1939 la Provincia di Bergamo acquistò e diede in uso gratuito alla scuola il podere "La Ganassina” di circa 14 ettari situato a Treviglio in via Ganassina al fine di utilizzarla come miglior campo di esplorazione e di sperimentazione delle discipline teoriche e pratiche di insegnamento. Quale proprietaria del podere e della Cascina, con l'Accordo di programma la Provincia concede in comodato d'uso il complesso immobiliare al Comune di Treviglio per 20 anni (fino al 2038). Per tutta la durata del comodato all'istituto Cantoni sarà garantito l'uso gratuito ed esclusivo del podere e della cascina per lo svolgimento delle attività didattiche.

Il Comune di Treviglio dovrà provvedere, a mezzo del proprio ufficio tecnico, alla redazione di un progetto di ristrutturazione della cascina: il progetto dovrà contemplare l'uso di tecniche di costruzione eco-compatibili, un utilizzo polifunzionale degli spazi, con priorità didattica e formativa, allestendo ambienti utilizzabili per scambi culturali.

La Fondazione Same - come annunciato dal presidente della Fondazione Same, Francesco Carozza - assume l'impegno specifico a contribuire all'esecuzione del progetto investendo nel prossimo triennio un milione di euro.

L'istituto Cantoni si impegna al coordinamento delle proprie attività didattiche con i tempi e le esigenze di attuazione del progetto di ristrutturazione al fine di favorirne la realizzazione, e a dare piena attuazione al progetto didattico. Inoltre, Fondazione Same e l'istituto Cantoni lavoreranno fianco a fianco per la realizzazione di scambi culturali, formativi, didattici e professionali con altre realtà del territorio a beneficio degli studenti.

Il Sindaco di Treviglio, Juri Imeri, afferma: «Con questo Accordo di programma credo che si sia ottenuto un risultato storico per il nostro territorio. In poche settimane di lavoro e confronto abbiamo dato vita a un progetto che ritengo particolarmente significativo: con la riqualificazione della Cascina Ganassina valorizzeremo il patrimonio rurale e daremo nuovo slancio alle attività didattiche del Cantoni, consolidando il rapporto tra la nostra città, il mondo della scuola e il settore dell'agricoltura. Fondazione Same ha subito condiviso queste finalità, rendendo concreta la sinergia tra pubblico e privato. Sono orgoglioso che Treviglio sia al centro di questo accordo».

«Uno degli obiettivi di Pianura Futura, di cui si è discusso nel convegno a Treviglio - spiega il presidente della Provincia, Matteo Rossi - è quello di promuovere iniziative che mettano in relazione imprese, scuola e amministrazioni locali. L'accordo sul recupero della Cascina Ganassina rappresenta in tal senso un modello e un importante risultato frutto dell'impegno delle diverse parti che hanno saputo cooperare verso un obiettivo concreto e utile per tutto il territorio».

La dirigente scolastica Simona Elena Tomasoni sottolinea l'importanza strategica dell'azienda agricola Ganassina «perché valorizza le attività didattiche laboratoriali svolte nell'ambito di molte discipline professionalizzanti come zootecnia, agronomia, meccanica agraria, produzioni e trasformazioni, estimo, topografia, costruzioni rurali e ortoflorovivaismo».

Dopo la sigla dell'accordo è stata scoperta la targa che recita: "Il 19 febbraio 2018, a 90 anni dalla presentazione della trattrice Cassani, la Fondazione Same dà il via al progetto di ristrutturazione della Cascina Ganassina, laboratorio didattico dell'istituto "G. Cantoni”.


Scarica Accordo di programma .pdf

(29.02.2018)