Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

L'albero degli zoccoli 1978/ 2018


info@provincia.bergamo.it

E' in corso il ciclo di incontri dedicato al quarantesimo anniversario della vittoria della Palma d'Oro a Cannes del film di Ermanno Olmi "L'albero degli zoccoli”. L'evento inaugurale si è tenuto il 24 febbraio al Teatro Nuovo di Treviglio, cittadina nella quale il maestro Olmi ha ricevuto la cittadinanza onoraria.

Tra gli ospiti all'evento è stata invitata la figlia Elisabetta Olmi mentre sono stati presenti tra gli altri la regista Federica Ravera, che ha presentato parti di un docufilm in corso di realizzazione, il segretario di produzione Enrico Leoni, il Presidente della Provincia di Bergamo e il Sindaco di Treviglio.

La mattinata è stata introdotta dalla relazione di Raffaele De Berti, professore associato presso l'Università degli Studi di Milano dove insegna Storia e critica del cinema e Cinematografia documentaria, volto a inquadrare la figura di Ermanno Olmi e il film L'albero degli zoccoli all'interno del contesto nazionale e internazionale del storia del cinema.

A moderare i relatori: il direttore di Orobie, Paolo Confalonieri, mentre a tutti i relatori è stato chiesto di commentare piccoli spezzoni di film che sono sstati mandati in visione all'auditorium.

Iniziative e progetti

Sono stati presentati inoltre alcune delle proposte culturali e turistiche che il gruppo organizzatore composto da 7 comuni della Bassa bergamasca stanno pianificando per le celebrazioni per il 40° anniversario del premio internazionale.

Tra le iniziative in programma: un ciclo di 7 convegni nei 7 comuni coinvolti, un tour dei luoghi dell'albero degli zoccoli, proiezioni commentate dei film di Olmi, sagre a tema e rievocazioni di vita contadina, pubblicazioni celebrative a fine anno 2018.

Questo primo incontro organizzato dall'Amministrazione comunale di Treviglio nella fattispecie si configura come evento inaugurale che apre un ciclo di convegni, da febbraio a giugno, di approfondimento su tematiche specifiche, quali ad esempio la figura della donna, il dialetto e la comunicazione, l'architettura rurale, società e valori religiosi, alimentazione e agricoltura e altri ancora.

Gli enti coinvolti

Ad organizzare gli eventi celebrativi per il 2018 vi è il coordinamento dei 7 Comuni della Bassa bergamasca: Calcinate, Cividate, Cortenuova, Martinengo, Mornico al Serio, Palosco e Treviglio, compresi nella pianura bergamasca, che hanno infatti sottoscritto un protocollo d'intesa al fine di celebrare e valorizzare al meglio questa ricorrenza, dando vita a un coordinamento, aperto al sostegno e alla partecipazione di tutti i Comuni e le realtà che intendano contribuire a questo programma. Quale capofila è stato scelto il Comune di Mornico al Serio.

In accordo con la Provincia di Bergamo e l'Ufficio scolastico territoriale, è stato istituito un tavolo tecnico di lavoro per il coordinamento con le istituzioni di ogni ordine e livello, in diretto contatto con il Ministero per le politiche agricole e forestali e la famiglia Olmi. A livello locale gli enti sottoscrittori avranno come riferimento amministrativo e soggetto attuatore l'associazione Pianura da Scoprire e come segreteria organizzativa l'ufficio turistico della Pro Loco di Martinengo.

Scarica locandina .pdf 2,4M


Contatti per informazioni al pubblico
Ufficio infopoint Pro Loco Martinengo:
Telefono 0363 988336 (lun-sab, dalle 9 alle 12)
info@martinengo.org

(24.02.2018)