Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Scommettere sull'economia sociale e solidale

segreteria.sviluppo@provincia.bergamo.it

A seguito dell'incontro dello scorso dicembre dedicato al mondo delle reti solidali impegnate a costruire un modello economico orientato ai valori della reciprocità, della redistribuzione, dello scambio e della sostenibilità - convegno che aveva visto il coinvolgimento dell'Università di Bergamo -, la Provincia di Bergamo, in collaborazione con il Biodistretto dell'agricoltura sociale di Bergamo, ha proposto un importante momento di approfondimento sul tema di attualità: l'economia sociale e solidale.

Sabato 19 maggio 2018 lo Spazio Viterbi della Provincia di Bergamo ha ospitato il convegno "Scommettere sull'economia sociale e solidale".

In particolare sono state esaminate le esperienze di alcune Regioni che hanno già legiferato in materia, come Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Provincia autonoma di Trento con l'obiettivo di costruire un processo dal basso che possa portare alla formulazione di una proposta di legge anche per la Lombardia.

Scarica locandina in pdf
Scarica locandina

Programma

All'apertura dei lavori da parte delle autorità (Matteo Rossi, presidente Provincia di Bergamo; Roberto Bossi RES Lombardia; Leyla Ciagà, assessore all'Ambiente Comune di Bergamo; Elisabetta Bani CESC Università degli Studi di Bergamo) sono seguiti gli interventi dei relatori, moderati da Claudio Bonfanti Bio-distretto dell'agricoltura sociale di Bergamo.

Ascolta Matteo Rossi, presidente Provincia di Bergamo:

Manuela Gualdi, segreteria del Tavolo dell'economia solidale trentina:

Alex Rigotti, Provincia autonoma di Trento:

Ferruccio Nilia, coordinatore economia solidale Friuli Venezia e Giulia:

Pietro Passarella, coordinatore economia solidale Emilia Romagna:

Le conclusioni dopo il dibattito sono state condotte da Francesca Forno, sociologa dei Consumi dell'Università di Trento.

La mattinata si è chiusa con un buffet offerto dal Bio-distretto dell'agricoltura sociale di Bergamo.


Scarica le slide degli interventi:

(19.05.2018)