Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Interventi di tutela e riqualificazione bacini lacustri Iseo e Endine

segreteria.ambiente@provincia.bergamo.it

Con Determinazione Dirigenziale n. 983 del 23/05/2018 è stata indetta una gara per l'affidamento della  progettazione di fattibilità tecnico-economica, sperimentazione sul campo e progetto definitivo finalizzato alla valutazione delle azioni necessarie a ridurre/eliminare la presenza di macrofite infestanti, nonché la rimozione di altro materiale presente sulla superficie dei laghi d'Iseo e Endine.

Consulta il bando di gara

Il progetto di fattibilità è tra le azioni poste a carico della Provincia nell'ambito dell'accordo sottoscritto con Regione Lombardia, Provincia di Brescia e l'Autorità di Bacino dei laghi d'Iseo, Endine e Moro per lo svolgimento dell'attività di pulizia delle acque superficiali dei laghi d'Iseo e Endine, approvato con DGR n. 7564 del 18/12/2017 e con Decreto del Presidente della Provincia di Bergamo n. 7 del 12/01/2018.  I fondi per tale attività vengono messi a disposizione dalla Regione Lombardia.

Il lago d'Iseo presenta infatti un problema di vegetazione acquatica (macrofite) che si sviluppa in maniera abnorme durante la stagione estiva, interferendo negativamente con i diversi usi delle acque (navigazione, fruizione turistica) e con l'ecosistema (propagazione di specie esotiche invasive), da qui la necessità di predisporre degli studi finalizzati alla realizzazione di un piano di gestione delle macrofite acquatiche del lago al fine di individuare le zone, le tempistiche e le modalità per contenere lo sviluppo di piante acquatiche, finalizzato a un miglioramento complessivo dell'ecosistema lacuale.

In attuazione alle competenze previste dall'art. 43, comma 1 della L.R. n. 26 del 12/12/2003 a partire dal 2009 la Provincia  di Bergamo  e la Provincia di Brescia hanno collaborato nello svolgimento dell'attività di pulizia superficiale delle acque del lago d'Iseo, attraverso un accordo di collaborazione con il Consorzio per la Gestione Associata dei Laghi D'Iseo, Endine e Moro ora Autorità di Bacino dei Laghi di Iseo, Endine e Moro.

La Provincia di Bergamo ha in tale ambito, per diverse annualità, cofinanziato gli interventi di sfalcio delle macrofite sul lago di Endine attuati dall'Autorità di Bacino lacuale dei Laghi d'Iseo, Endine e Moro, su progettazione della Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi, finalizzati a rallentare il processo di interramento del lago e migliorarne la fruizione pubblica.

(01.06.2018)