Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Alta Quota, da venerdì 12 a domenica 14 alla Fiera di Bergamo

info@provincia.bergamo.it

Ritorna Alta Quota. Questa mattina si è tenuta la presentazione della 15esima edizione della manifestazione di Promoberg dedicata alla Montagna e all'outdoor.

Da anni punto di riferimento per tutta la filiera, in particolare per gli operatori, gli sportivi e gli appassionati provenienti da tutto il Nord-Centro Italia e anche dall'estero, l'importante kermesse sarà di scena da venerdì 12 (apertura ore 15) a domenica 14 ottobre alla Fiera di Bergamo.

Nell'odierna conferenza stampa sono intervenuti: Luigi Trigona, segretario generale Promoberg; Alessandro Pagnoni, project manager di Alta Quota; Giuseppe Venuti, consigliere CdA VisitBergamo e responsabile marketing territoriale Provincia di Bergamo.
Hanno preso inoltre la parola: Paolo Valoti, Presidente Cai Bergamo; Maurizio Forchini, Presidente Promoserio, e Marco Zanchi, vincitore della Orobie Ultra Trail nel 2015 e 2018, che sarà uno dei protagonisti della grande novità di quest'anno: Alta Quota Trail, "pacchetto" di iniziative dedicate alla corsa in montagna e ai suoi atleti.

Tutti gli interventi hanno sottolineato l'importanza che ricopre Alta Quota per la filiera della montagna e per il "sistema" montano in generale, che ha innescato da alcuni anni un importante movimento turistico.
La manifestazione è un punto di riferimento fondamentale per tutto il "Sistema Montano", la porta d'ingresso per le montagne bergamasche, una vetrina d'eccellenza della filiera, un esempio virtuoso per la promozione ottimale delle tante realtà legate alla montagna.

In particolare, Trigona ha evidenziato che "Alta Quota porta in fiera tutte le più importanti realtà legate al mondo della montagna. Ben 120 imprese e 170 brand rappresentati, con importanti e significative presenze di istituzioni, enti, associazioni, consorzi e comprensori. La manifestazione propone una montagna da vivere e godere per tutto l'arco dell'anno, grazie alla capacità dei vari operatori di unire agli aspetti sportivi e ludici anche quelli legati alla cultura, all'enogastronomia, alla storia e all'ambiente".
Venuti si è soffermato sull'importanza di "fare rete, unire le forze per mettere a frutto le singole esperienze per il bene di tutti. Ciò ha consentito di raggiungere risultati molto importanti e impensabili sino a pochi anni fa e di mettere in campo nuove iniziative che hanno consentito un significativo aumento di presenze turistiche". Pagnoni ha illustrato le tante caratteristiche che rendono vincente Alta Quota, presentando poi Alta Quota Trail, un nuovo "evento nell'evento - ha spiegato Pagnoni - dedicato al trail running, che sta vivendo un periodo d'oro. Altro dato importante - ha proseguito Pagnoni - riguarda le nazioni straniere rappresentate, salite a cinque: Francia, Austria, Svizzera, Svezia e Repubblica Ceca, a conferma che la nostra manifestazione cattura sempre più interesse anche all'estero". Valoti e Forchini hanno confermato che solo "lavorando insieme possiamo fare conoscere sempre di più le nostre bellissime montagne e dare nuove opportunità a chi ci vive e ai tanti appassionati".

(comunicato di Ente Fiera Promoberg)


Scarica comunicato stampa

Scarica programma

(09.10.2018)