Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Progetto europeo Provide: al via la formazione

segreteria.welfare@provincia.bergamo.it

La Provincia di Bergamo, servizio Politiche sociali aderisce alle azioni del progetto europeo Provide (PRoximity On VIolence: Defence and Equity), coordinate dalla Fondazione ISMU (Iniziative e Studi sulla multi etnicità tra i partner del progetto) la cui finalità è il contrasto alla violenza di prossimità e alla violenza di genere nei contesti migratori (compresi i rifugiati e richiedenti asilo) mettendo in rete le competenze e le professionalità specifiche.

A tal riguardo infatti è stato organizzato un corso di formazione di 25 ore particolarmente rivolto all'area socio- psico - sanitaria e della salute mentale, con l'intento di costruire una riflessione condivisa, fornendo ulteriori strumenti di lavoro e reti sul territorio. Parteciperanno al corso anche rappresentanti dei servizi Politiche attive del lavoro, Politiche sociali e formazione.

Il progetto formativo, iniziato nel mese di gennaio, terminerà a maggio. E' previsto il rilascio di un attestato di partecipazione a cura delle università aderenti.
"Grazie anche alla collaborazione con ISMU, continua l'impegno del servizio Politiche sociali nel costruire validi percorsi formativi” commenta la consigliera provinciale delegata Romina Russo”, "investimenti fondamentali rivolti a figure professionali, come gli assistenti sociali, il cui lavoro nel nostro territorio è prezioso nelle aree di fragilità più delicate e di emergenza”.

Foto

Il progetto

Obiettivi principali
Contrastare ogni forma di violenza contro le persone rifugiate e richiedenti asilo -donne, uomini, LGBT, bambini, anziani -rafforzando e mettendo in rete le competenze e le professionalità specifiche.
Sviluppo di un protocollo sulle metodologie formative (linee guida operative) rivolto a professionisti e operatori (assistenti sociali, operatori sanitari, operatori legali)
Estendere i risultati della sperimentazione al territorio nazionale e europeo

Durata del progetto: 24 mesi
Partners:
1. Università degli Studi di Palermo (Capofila) -Italia
2. Fondazione ISMU -Iniziative e Studi sulla Multienticità -Italia
3. Società Cooperativa Sociale Badia Grande a r.l. -Italia
4. Telefono Donna-Italia
5. OXFAM Italia Intercultura Società Cooperativa -Italia
6. Universidad DeJaen -Spagna
7. ASEIS Lagarto (Asociación por el Empleo y la Integración Social) -Spagna
8. Comune di Milano -Italia
9. Samusocial International -Francia
10. Comune di Valderice -Italia
11. Comune di Trapani -Italia
12. Agencia Pública Empresarial Sanitaria Hospital Alto Guadalquivir -Spagna
13. Prefettura di Trapani-Italia

(24.01.2019)