Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Sala Manzù, mostra dedicata all'artista Gianmaria Pediconi

Bergamo, via Camozzi passaggio via Sora

info@provincia.bergamo.it

Venerdì 24 maggio 2019 alle ore 18 nella cittadina Sala Manzù verrà inaugurata la nuova mostra dedicata all'artista Gianmaria Pediconi, nella celebrazione dei cento anni dalla nascita.
La mostra rimarrà allestita fino al 18 giugno con ingresso gratuito nei seguenti orari: da lunedì a domenica, mattino 11:00-13:00 / pomeriggio 16:30-19:00

logo

La rassegna, organizzata dall'associazione Arte e Cultura A.P.S. di Bergamo, presenta opere che ricoprono un arco di tempo compreso tra il 1950 ed il 1983, anni di proficuo lavoro e di impegno culturale e civile che possiamo leggere attraverso le opere di Pediconi. L'impegno sociale e civile si osserva soprattutto nelle opere di fine anni '60 e inizio anni settanta, nei bassorilievi dipinti dal titolo "Il Calvario del lavoratore” 1968, "Deposizione del Lavoratore” 1968 e "Natura morta con fabbrica” 1969.

"Gianmaria Pediconi è stato un artista "a tutto tondo" - spiegano gli organizzatori - e quindi la mostra si articola in sette sezioni: Pittura e grafica, Scultura, Scultura dipinta, Scenografia, Architettura, Fotografia e Giornalismo. Visitando la rassegna lo spettatore sarà attratto dal fascino della materia, del colore e dell'immaginario artistico".

Venerdì 14 giugno alle ore 17 è inoltre in programma una conferenza della dottoressa Marina Corna sul tema di Santa Giulia, la Basilica: "Immersa nella quiete e nella naturala Basilica Romanica di Santa Giulia a Bonate Sotto cela una storia ancora da scoprire”.

Chi è Gianmaria Pediconi

Scarica invito

Consulta il catalogo


Si informa che le scolaresche e le Associazioni possono prenotare visite guidate al numero 3349481689.

(22.05.2019)