Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Funzioni delegate, siglata l'intesa con la Regione

info@provincia.bergamo.it

Regione Lombardia, UPL (Unione Province lombarde) e Città Metropolitana di Milano hanno sottoscritto a Palazzo Lombardia,  l'Intesa per il rilancio degli Enti locali e per l'esercizio delle loro funzioni.

«Grazie alla sinergica e leale collaborazione con UPL e Città Metropolitana di Milano - ha spiegato l'assessore agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni Massimo Sertori - oggi abbiamo sottoscritto una Intesa che prevede 18 milioni di euro annui che Regione Lombardia conferisce alle Province a fronte della gestione delle funzioni delegate».

 

 Al tavolo Regione Lombardia, Unione Province lombarde e Città Metropolitana di Milano. Alla sottoscrizione sono intervenuti i Presidenti della Provincia di Pavia e di Upl Vittorio Poma, i Presidenti Gianfranco Gafforelli (Bergamo), Fiorenzo Bongiasca (Como), Claudio Usuelli (Lecco), Elio Moretti (Sondrio), i Vicepresidenti Rosolino Azzali (Cremona), Concettina Monguzzi (Monza e Brianza), Alessandro Fagioli (Varese), i Consiglieri delegati Antonio Bazzani (Brescia), Francesca Zaltieri (Mantova), Mauro Salvalaglio (Lodi), il Direttore Upl Dario Rigamonti.

Il Presidente Gafforelli, presente insieme al segretario generale di via Tasso Immacolata Gravallese,   ha condiviso l'auspicio  del presidente UPL,  che ha chiesto la restituzione alle Province non solo di  dignità formale ma anche  sostanziale e che venga dal legislatore presa una decisione sulle Province, ente fondamentale per la gestione del territorio e capace di fare sintesi sulle reali esigenze del territorio.

(09.07.2019)