Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Spazio Viterbi, un luogo di e per incontri

Oltre due mila metri di superficie, 600 dei quali di area espositiva, nel sottotetto recuperato del Palazzo della Provincia, destinati all'arte e alla cultura in generale: un luogo "aperto" al territorio.

I lavori di ristrutturazione del sottotetto del Palazzo viterbi con la moglie scoprono la targa intitolata alla famigliadi via Tasso, iniziati nel 2004, hanno permesso di recuperare ben 2.050 metri quadrati di spazio, destinati in parte  a ospitare iniziative culturali e di partecipazione dell'importante mondo del volontariato bergamasco. Sul fronte dell'attività amministrativa, nello Spazio trovanno collocazione: una sala per la Giunta; una sala per le riunioni; sale per le Commissioni. Nelle sale espositive e riunioni sono stati predisposti i collegamenti per i computer e per postazioni mediatiche.

Il 7 ottobre 2007, il Presidente della Provincia di Bergamo, Valerio Bettoni, ha fatto scoprire allo scienziato di origine bergamasche Andrea Viterbi, "padre della telefonia cellulare",  una targa molto speciale, per certi aspetti storica: quella che dedica lo Spazio culturale - espositivo della Provincia ad Andrea Viterbi e alla memoria dei suoi genitori, Maria e Achille Viterbi, che hanno vissuto a lungo a Bergamo, dove si resero benemeriti in umanità. Il padre Achille, oculista di professione, curò folle di bergamaschi colpiti dalla piaga allora dilagante del tracoma. Non solo, ma il padre di Andrea Viterbi, approdato in America quando aveva appena cinque anni, servì anche la patria durante la prima, catastrofica guerra mondiale.


tempieto grigio con tetto arancione che si semiaperto

Via Torquato Tasso 8, 24122 Bergamo quadrattino rosso visualizza mappa
www.provincia.bergamo.it/spazioviterbi