Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Turismo e Sport / Turismo
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Sistemi turistici

segreteria.turismo@provincia.bergamo.it

Il territorio della Provincia di Bergamo è suddiviso in tre Sistemi Turistici comprendenti ambiti territoriali caratterizzati da affinità e contiguità dei comuni che vi fanno parte oltre che da specifiche peculiarità di tipo ambientale, culturale o di attrazione turistica. I sistemi turistici provinciali sono: "Orobie Bergamasche” che accorpano i comuni appartenenti alle valli bergamasche; "Bergamo, Isola e pianura” che afferisce all'area che ricomprende la città, la zona dell'isola ed i comuni della bassa; "La sublimazione dell'acqua” che riguarda l'area che si affaccia sui laghi.
Il sistema turistico ha la finalità di dare attuazione ad una pluralità di programmi, progetti e servizi finalizzati alla promozione e valorizzazione turistica territoriale per la individuazione dei quali la Provincia svolge un ruolo estremamente attivo concorrendo alla promozione, al coordinamento  ed al sostegno degli stessi, il cui riconoscimento avviene da parte della Giunta regionale d'intesa con le province competenti.
In detto modello organizzativo ed innovativo imperniato sul concetto di collaborazione sistematica e sullo sviluppo della più ampia sinergia tra gli enti locali, gli operatori del settore ed in genere la comunità locale, la Provincia, in qualità di soggetto pubblico sovracomunale,  garantisce una fattiva collaborazione alla funzione di governance di uno strumento che vede soggetti pubblici e privati protagonisti congiunti dello sviluppo turistico dei propri territori.

1) SISTEMA TURISTICO "Orobie bergamasche"

Fanno parte del Sistema  Turistico "Orobie bergamasche” le aree appartenenti alle quattro Comunità Montane della Provincia di Bergamo, e più precisamente: Valle Brembana, Valle Imagna, Valle Seriana e Val di Scalve.
Tale Sistema comprende, quindi, ambiti territoriali caratterizzati prevalentemente da territorio montano e pertanto con specifiche peculiarità di tipo ambientale, culturale e di attrazione turistica. 
Grazie alle sue ricchezze ed alle sue caratteristiche ambientali e paesaggistiche, si qualifica in modo particolare per la pratica delle molteplici attività proprie della montagna, di cui l'intero sistema è particolarmente ricco. Il Sistema Orobie infatti possiede uno dei migliori comprensori sciistici lombardi ed una notevole  dotazione di aree e percorsi attrezzati per la pratica di turismo attivo, nel periodo estivo.
Il Sistema orobico è inoltre interessante per le sue attrazioni di tipo storico, culturale ed enogastronomico.
Il complesso di tutte queste pregevoli caratteristiche colloca l'intero Sistema in una attrattività turistica particolarmente qualificata.
La governance del Sistema è affidata ad una "Cabina di regia” composta da soggetti pubblici e privati interessati alla promozione del territorio, che in forma congiunta dispongono il Piano di Sviluppo Turistico (PST) parte integrante dei documenti programmatici del Sistema.

Comuni interessati: 97;
Totale abitanti: 216.549;
Ambito turistico: montano

Approvato con Delibera di Giunta Regionale n. VIII/6943 del 02.04.2008
Soggetto coordinatore: Comunità Montana Valle Seriana

Scarica la documentazione relativa al sistema  "Orobie bergamasche"

Consulta l'intero archivio documentale dei sistemi turistici della provincia di Bergamo

Consulta il Piano di Sviluppo Turistico "Orobie Bergamasche" Interattivo


SISTEMA TURISTICO "Bergamo, Isola e pianura"

Il Sistema Turistico "Bergamo, Isola e pianura” ha la finalità di dare attuazione ad una pluralità di programmi, progetti e servizi volti alla promozione e valorizzazione turistica del proprio territorio, per l'individuazione dei quali la Provincia svolge un ruolo attivo promozionale e di coordinamento.
Detto Sistema Turistico interessa un'area, ricomprendente 108 comuni, così suddivisa:
- il capoluogo ed il suo hinterland che nell'analisi dei flussi turistici viene individuata come "Grande Bergamo”;
- l'area appartenente all'Isola bergamasca, compresa tra i fiumi Adda e Brembo;
- il territorio della pianura fino ai confini con le province di Milano, Cremona e Brescia.
La governance del Sistema - affidata ad una "Cabina di regia” composta da soggetti pubblici e privati -svolge un importante azione di valorizzazione del consistente patrimonio artistico, storico e culturale del territorio. Essa, infatti, da una parte prosegue nella qualificazione e potenziamento dell'azione promozionale del pregevole patrimonio della città di Bergamo e dall'altra attiva strategie ed azioni condivise per la valorizzazione dell'altrettanta consistente ricchezza storica e culturale di cui è dotata la restante area del Sistema.

Comuni interessati: 103;
Totale abitanti: 689.938
Ambito turistico: urbano

Approvato con Delibera di Giunta Regionale n. VIII/6942 del 02.04.2008
Soggetto coordinatore: Comune di Bergamo
Rappresentante: Associazione Promoisola

Scarica la documentazione relativa al sistema Bergamo, Isola e pianura

Consulta l'intero archivio documentale dei sistemi turistici della provincia di Bergamo


SISTEMA TURISTICO "La sublimazione dell'acqua"

Il Sistema Turistico "La sublimazione dell'acqua” ricomprende i territori dell'area dei laghi: il Lago d'Iseo e quindi i comuni della sponda bergamasca di quella bresciana ed il Lago d'Endine. I comuni bergamaschi appartenenti al predetto sistema sono 39 e si collocano all'interno della "Cabina di regia” interprovinciale che rende possibile l'attivazione di strategie condivise di promozione e valorizzazione turistica.
La caratterizzazione del Sistema è prevalentemente di tipo lacuale con un turismo che si concentra soprattutto nelle località rivierasche, non mancano tuttavia componenti di tipo termale ed in misura marginale anche di tipo montano.
Le sue peculiarità di tipo ambientale e paesaggistiche oltre ad una recente azione di riqualificazione dell'offerta turistica attribuiscono a questa area una buona vitalità e la collocano fra le mete turistiche particolarmente gradite anche dal turista straniero.
Il territorio offre opportunità diverse: la possibilità di impiegare il proprio tempo libero con una vacanza di relax lungo il lago; è possibile dedicarsi ad un turismo attivo, escursionistico o cicloturistico;  oppure partecipare alle variegate iniziative ed eventi che il territorio periodicamente organizza con risultati che nel corso degli anni si sono consolidati.

Comuni interessati: 115, di cui 42 bergamaschi;
Totale abitanti: 89.327
Ambito turistico: lacuale

Approvato dalla Regione Lombardia con delibera di giunta n. VIII/3264 del 04.10.2006 e successivo aggiornamento con delibera di giunta n. VIII/8820 del 30.12.2008
Soggetto coordinatore: S.E.C.A.S. S.p.a. di Darfo Boario Terme

Scarica la documentazione relativa al sistema "La sublimazione dell'acqua" 

Consulta l'intero archivio documentale dei sistemi turistici della provincia di Bergamo


Gli Ambiti turistici

Delibera regionale n.6532 del 30.01.2008 di approvazione degli Ambiti Turistici
Leggi il documento .pdf 193K

Link: Osservatorio Turistico della Provincia di Bergamo