Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Politiche sociali / Minori
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Bullismo: progetti in provincia di Bergamo

segreteria.minori@provincia.bergamo.it

Scarica la scheda sintesi del progetto. pdf 744K

Il percorso sul bullismo della Provincia di Bergamo, nato assumendo quale riferimento la L.285/97 sulla promozione dei diritti e delle opportunità per l'infanzia e l'adolescenza, si snoda attraverso progetti e iniziative diversificate sul piano dell'informazione, della formazione, della promozione culturale e della documentazione.

Soggetti coinvolti

Il progetto, promosso dal Settore politiche sociali della ProvinciLogo Bullismoa di Bergamo, è stato concertato in ogni sua fase con:

  • Ufficio Scolastico Provinciale
  • Diocesi Ufficio Pastorale Età Evolutiva
  • Confcooperative Federsolidarietà
  • Ambiti Territoriali
  • Centro Psicopedagogico per la Pace e la Gestione dei Conflitti” di Piacenza
  • Società "Sintema” di Bergamo.

Breve descrizione del progetto

Il progetto, avviato nel 2001, si è strutturato dal 2003 come una proposta stabile nell'ambito della programmazione sull'infanzia e l'adolescenza.
All'interno delle diverse iniziative, gli approcci utilizzati (che evidenziano i limiti degli interventi che si limitano ad incidere solo sugli aspetti più appariscenti del fenomeno) tentano di andare alla radice del disturbo relazionale, coinvolgendo il gruppo e la comunità, con un intervento che può prendere due diversi indirizzi tra loro fortemente interrelati: l'uno focalizzato sulla gestione dei conflitti, sulla loro esplicitazione ed elaborazione, l'altro sullo sviluppo del senso di comunità, di una convivenza solidale vista come antidoto all'insorgere di disturbi relazionali.

Connessioni e sviluppi

Il Ministero della Pubblica istruzione ha nel mese di febbraio 2007 lanciato su tutto il territorio nazionale la sfida al fenomeno del bullismo a scuola con la campagna nazionale contro la violenza Smonta il bullo.
La Consulta provinciale studentesca di Bergamo è stata scelta per la gestione del portale dell'intera campagna, un sito per raccogliere e dare voce a diverse significative esperienze e buone prassi attivate nelle scuole italiane sul tema della prevenzione e della lotta al bullismo.

Premio per l'innovazione servizi sociali

Nell'ambito del Premio Innovazione nei Servizi Sociali - Fiera Di Rimini Europ.A., il 29 marzo 2007 al progetto "I bulli non sanno litigare” è stato assegnato il Premio speciale al Progetto con il miglior piano di Comunicazione


Formazione
Seminari, convegni e mostre
Pubblicazioni

(10.03.2011)