Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Politiche sociali / Autismo
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Autismo a Bergamo 2001-2013

L'incidenza della sindrome nelle scuole del nostro territorio

segreteria.politichesociali@provincia.bergamo.it

Venerdì 1 marzo 2013, nell'Auditorium della Casa del Giovane di via Gavazzeni 13 Bergamo, dalle ore 14 alle 17.30, si è tenuta la giornata di studio dal titolo "Autismo a Bergamo 2001-2013. L'incidenza della sindrome nelle scuole del nostro territorio" organizzata dalla Fondazione ISB di Torre Boldone in collaborazione con il settore Affari generali e Politiche sociali.

disegno di un bambino di un sole su sfondo azzurroScarica il dèpliant .pdf 3,35M

A partire dal 2001 la Provincia di Bergamo ha avviato un lungo percorso di proposte rivolte alle persone con autismo, numericamente molto più numerose nel territorio  bergamasco di quante ne risultino dalle statistiche, che riguardano per lo più soggetti in età scolare ed escludono gli adulti senza diagnosi specifica ma non per questo "guariti".

Si ritiene quindi che lavorare oggi per i più giovani sia un grosso investimento per il loro futuro di adulti.

Pertanto il Settore Affari Generali e Politiche Sociali, anche quest'anno, ha deciso di investire sulla formazione dei docenti e delle figure professionali che operano in ambito scolastico, consapevole del ruolo fondamentale della scuola nell'acquisizione delle competenze comunicative, delle autonomie e delle competenze sociali indispensabili per la qualità della vita non solo delle persone con autismo, ma anche delle loro famiglie.

Con questo seminario si è inteso fare il punto della situazione degli ultimi dieci anni, con il contributo della Neuropsichiatria e dell'Ufficio Scolastico Territoriale.


Crediti Formativi

E' stato richiesto l'accreditamento al Consiglio Regionale Ordine Assistenti Sociali della Lombardia per il riconoscimento dei crediti per la Formazione continua.


Scarica gli interventi dei relatori .pdf

Domenico Belloli - Assessore alle Politiche Sociali e Salute 
Apertura dei lavori

Gherardi Silvano - Dirigente Affari generali e Politiche sociali
Il ruolo della Provincia attraverso la formazione dal 2001-2013 e le attività di Spazio Famiglia

Marco Rho - Responsabile Neuropsichiatria Infantile Azienda Ospedaliera Bolognini di Seriate
Il ruolo della neuropsichiatria nella diagnosi precoce e il suo contributo per affrontare le difficoltà di inserimento sociale e di apprendimento nei contesti di vita

Patrizia Graziani - Dirigente dell' Ufficio Scolastico X - Ambito Territoriale di Bergamo
Il punto di vista del mondo scolastico: come si è attrezzata la scuola negli ultimi dieci anni per dare risposte adeguate ai bisogni speciali degli alunni con autismo 

Lucio Cottini - Professore ordinario di Didattica e pedagogia speciale presso la facoltà di scienze della formazione dell'Università di Udine
Lectio Magistralis. L'allievo con autismo in classe. L'importanza di una guida educativa per gli insegnanti


Per informazioni
Settore Affari generali e Politiche sociali
Tel. 035 387653
Fax 035 387695
segreteria.politichesociali@provincia.bergamo.it