Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in:
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Pubblicazione: Accessibilità e sostenibilità nei territori montani

Accessibilità e sostenibilità nei territori montani    Copertina della pubblicazione con i loghi dei vari enti  e raffigurazioni di varie fotografie di paesaggi in bianco e nero
Responsabile progetto: Silvano Gherardi
Anno 2005
pagine 112
Stampa: Ferrari Grafiche

Privilegiare scelte urbanistiche, di mobilità urbana e di riqualificazione ambientale, che rispondano alle esigenze delle persone più deboli, permette di trovare soluzioni adeguate per l'intera cittadinanza, migliorando la qualità della vita di tutta la comunità.
E' quindi dovere di tutti impegnarsi per promuovere lo sviluppo di città sostenibili, che offrano alle persone più deboli della società la possibilità di vivere in libertà l'ambiente e gli spazi urbani. Paesi che permettano ai bambini, agli anziani e ai disabili, di incontrarsi in luoghi piacevoli, di essere autonomi, di essere liberi, di potersi muovere senza pericolo e senza dover essere accompagnati. In molti contesti locali va ripensato il tessuto urbano con attenzione ai percorsi per muoversi, gli spazi per incontrarsi e il verde. Offrire ai bambini, agli anziani, ai disabili e a tutti i cittadini, luoghi piacevoli, curati e accessibili significa attribuire valore alle persone.
Il coinvolgimento di tutti è fondamentale per ottenere benefici e risultati in termini complessivi. Per questo è richiesto un potenziamento della comunicazione tra i soggetti interessati e la consapevolezza del necessario cambiamento culturale.
In questi anni l'assessorato alle Politiche sociali della Provincia di Bergamo si è attivato per sostenere la volontà delle aree montane di uscire dal rischio di isolamento, per promuovere un'idea di spazi urbani vivibili e privi di barriere architettoniche, sostenendo azioni di informazione e formazione. Tutti interventi che fanno parte del piano per la promozione sul territorio di una cultura attenta ai bisogni delle persone più deboli.
La presente pubblicazione costituisce quindi un importante contributo sui temi dell'accessibilità e della sostenibilità dei territori montani ed è finalizzata a fare crescere le competenze programmatorie degli Enti locali e delle Comunità montane su queste tematiche.
Concludendo si sottolinea che la costruzione della città sostenibile, l'accessibilità dei territori montani, la vivibilità nei paesi di montagna, è possibile solo attraverso il concorso di tutti: dalle Comunità montane che hanno rappresentano il partner principale di questo percorso, agli Enti Locali destinatari delle diverse azioni, ai singoli tecnici che partecipando a questo progetto potranno contribuire anche individualmente alla crescita di una nuova cultura di accessibilità e sostenibilità ambientale. Obiettivo della pubblicazione è aiutare a raggiungere questo risultato. 

Nel progetto "Sportello informativo città sostenibile" è stata posta particolare attenzione all'accessibilità dei territori montani della provincia bergamasca, promuovendone la valorizzazione.
La Provincia di Bergamo e le quattro Comunità montane sono convinte ci sia la necessità di lavorare insieme per abbattere tutte le barriere spaziali, temporali e culturali che rendono le comunità montane meno accessibili. Ostacoli che spesso negano a molti cittadini la possibilità di sentirsi come gli altri.

INDICE

E' possibile scaricare integralmente la pubblicazione:
Accessibilità e sostenibilità nei territori montani 10Mlogo pdf

La pubblicazione è disponibile
presso la Provincia di Bergamo
Settore Politiche sociali
telefono 035.387.379
sportello.cittàsostenibile@provincia.bergamo.it