Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Politiche sociali / Interventi in campo sociale
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Progettare la normalità

Percorso formativo per futuri geometri
segreteria.servizisociali@provincia.bergamo.it

Lunedì 16 gennaio 2006 prenderà il via il percorso formativo "Progettare la normalità", organizzato dal settore Politiche sociali della Provincia , nell'ambito delle iniziative della Commissione consultiva provinciale per l'abolizione e il superamento delle barriere architettoniche, presieduta dall'assessore Bianco Speranza.
Gli incontri si svolgeranno nelle sedi degli istituti scolastici aderenti al percorso: quello di lunedì 16 si terrà nella sede dell'istituto "Alfieri" di Bergamo.Raffigurazione stilizzata di un portatore di handicap in campo blu

logo pdfCalendario degli incontri 782K
logo pdfProgramma del corso 267K

"Questo progetto formativo - sottolinea l'assessore Bianco Speranza - rientra tra le numerose iniziative programmate dalla Commissione ed è sicuramente importante per la ricaduta positiva sulle future attività professionali degli studenti".

Il corso di formazione, rivolto alle classi quarte e quinte degli Istituti per geometri della provincia di Bergamo, intende, infatti, sensibilizzare gli studenti, che in futuro si occuperanno di progettazione edilizia, sul tema dell'abolizione e del superamento delle barriere architettoniche, favorendo l'acquisizione di conoscenze e capacità riguardanti la progettazione senza barriere.
Sono previsti due moduli formativi, a scelta dei docenti:

  • un modulo base di tre incontri riguardanti la disabilità, la normativa nazionale e regionale e la progettazione accessibile;
  • un modulo avanzato, che aggiunge ai tre incontri del base, due incontri di workshop, che consentiranno agli studenti di sperimentare le conoscenze acquisite tramite lo studio di un caso pratico.

Gli incontri saranno tenuti da Francesco Busetti, tiflologo e consulente del settore Politiche sociali; Rocco Artifoni, membro della Commissione consultiva provinciale per l'abolizione e il superamento delle barriere architettoniche ed esperto di normativa della cooperativa Habilis, e dagli architetti Francesco Agliardi e Nicola Eynard, esperti di progettazione accessibile della cooperativa Habilis.

Hanno aderito alla proposta formativa sei Istituti per geometri della provincia di Bergamo (quattro statali e due privati) per un totale di sette moduli base e un modulo avanzato:

  • Istituto "Fantoni" di Clusone;
  • Istituto "Rubini" di Romano;
  • Istituto "Majorana" di Seriate;
  • Istituto "Turoldo" di Zogno;
  • Istituto "Alfieri" di Bergamo;
  • Istituto "Einaudi" di Grumello del Monte;

Da segnalare inoltre un'altra importante iniziativa programmata dalla Commissione consultiva provinciale per l'abolizione e il superamento delle barriere architettoniche: il premio "Progettare una scuola senza barriere", che assegna un premio di 3.000 euro e uno di 2.000 euro ai migliori progetti di giovani professionisti e ai migliori progetti di Istituti scolastici superiori della provincia di Bergamo.


Per informazione:
Settore Politiche Sociali
Matteo Boileau - telefono 035.387.379
Maria Grazia Di Tonno - telefono 035.387.653
fax 035.387.659
segreteria.servizisociali@provincia.bergamo.it