Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home / ATTIVITA' / Politiche sociali / Interventi in campo sociale
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Progettare la normalità, seconda edizione

Sensibilizzazione, informazione e formazione sulle barriere architettoniche - Percorso formativo per gli Istituti per geometri e i Licei artistici in provincia di Bergamo segreteria.politichesociali@provincia.bergamo.it

Copertina depliant corso geometriSi è concluso con il workshop del 24 marzo, presso l'Istituto L. Einaudi di Grumello del Monte, il percorso  formativo "Progettare la normalità" organizzato dal settore Politiche sociali della Provincia di Bergamo nell'ambito delle iniziative della Commissione consultiva provinciale per l'abolizione e il superamento delle barriere architettoniche, presieduta dall'assessore alle Politiche sociali, Bianco Speranza.

"Questo progetto - sottolinea l'assessore Bianco Speranza - rientra tra le numerose iniziative programmate dalla Commissione ed è sicuramente importante per la ricaduta positiva sulle future attività professionali degli studenti ed è una doverosa ma importante attenzione ad una delle tante problematiche delle persone disabili.

Il corso di formazione, rivolto agli Istituti per Geometri e ai Licei Artistici della provincia di Bergamo intende sensibilizzare gli studenti che in futuro si occuperanno di progettazione edilizia, sul tema dell'abolizione e del superamento delle barriere architettoniche, favorendo l'acquisizione di conoscenze e capacità riguardanti la progettazione senza barriere

Sono previsti due moduli formativi, a scelta dei docenti:

  1. un modulo di primo livello costituito da tre incontri riguardanti la disabilità, la normativa nazionale e regionale e la progettazione accessibile; a questi tre incontri si aggiunge un workshop pratico (facoltativo) che consenta agli studenti di sperimentarsi nell'elaborazione di ipotesi e strategie progettuali.
  2. un modulo avanzato, con un taglio molto pratico, riservato agli studenti che hanno già frequentato il corso base lo scorso anno: ad un primo incontro dedicato a "Testimonianze e esperienze di vita" , seguiranno un incontro dedicato all'analisi di esempi di progetti e realizzazioni confrontati con la normativa vigente e due workshop pratici che prevedono lo studio di un caso tipo (ad es. l'edificio scolastico) che consenta agli studenti di sperimentarsi nel rilievo sul campo e nell'elaborazione di proposte progettuali.

Il percorso formativo si svolgerà nelle seguenti sedi:

  • Istituto superiore statale "L. Einaudi" di Grumello del Monte
  • Istituto superiore statale "D. M. Turoldo" di Zogno
  • Istituto superiore statale "G. Quarenghi" di Bergamo
  • Centro studi "Leonardo da Vinci" di Bergamo
  • Liceo artistico "Decio Celeri" di Lovere