Logo Provincia di Bergamo
Benvenuti nel sito della Provincia di Bergamo

Salta la navigazione principale

Sei in: Home
Acarattere piccolo - Acarattere medio - Acarattere grande
|
  data odierna:   
|

Servizio civile, 4 posizioni finanziate in Provincia di Bergamo

Servizio civile, è uscito il bando!

È iniziato il conto alla rovescia: i cittadini italiani di età compresa tra i 18 ai 28 anni hanno tempo fino al 4 novembre 2013 per presentare la domanda di partecipazione alle posizioni finanziate e diventare volontari in servizio civile.

Quattro i posti disponibili in Provincia per il progetto PROTEGGERE IL PENSIERO a supporto dei servizi offerti da biblioteche e archivi: il servizio verrà svolto presso il Centro Studi.

logo raffigurante persone stilizate in colori pressi dalla mano in cerchio

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

I ragazzi e le ragazze con cittadinanza italiana e idoneità fisica che intendono concorrere per i posti hanno tempo fino, e non oltre, al 4 novembre 2013 ore 14 per presentare domanda.

Elementi comuni a tutti i progetti

Scarica allegato 2 alla domanda .pdf

Scarica allegato 3 alla domanda .pdf

Scarica il testo completo del bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Lombardia

Modalità per l'invio della domanda:

  • con Posta elettronica certificata (PEC). L'invio dovrà avvenire da PEC a PEC: il candidato dovrà utilizzare un indirizzo di posta certificata e spedire la domanda a info@pec.mosaico.org
  • a mezzo raccomanda A/R o consegnata a mano presso "Associazione Mosaico, via E. Scuri 1c, 24128 Bergamo”.

Per fissare la selezione o per partecipare agli incontri informativi di orientamento è necessario chiamare Associazione Mosaico allo 035.254140 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17
Visita il sito: www.mosaico.org

logo raffigurante persone stilizate in colori pressi dalla mano in cerchio

PROTEGGERE IL PENSIERO

Leggi la scheda sintetica .pdf

Il progetto nasce dall'esigenza di supportare i servizi offerti dalle biblioteche e dagli archivi gestiti dalle suddette sedi di attuazione. Queste strutture si prefiggono sia l'obiettivo di consolidare l'attuale offerta di servizi a favore dell'utenza, sia l'obiettivo di migliorare questi servizi in termini di aumento quantitativo e qualitativo delle attività culturali proposte grazie all'apporto del volontario in Servizio civile, in modo particolare offrendo a ricercatori e a studiosi, piuttosto che a istituti educativi e culturali, facilitazioni all'accesso al materiale bibliografico e iconografico connesso ai temi della conciliazione familiare tempo/lavoro - tempo/famiglia, oltre che all'aumento del numero di iniziative culturali legate al tema di EXPO 2015, Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita.

Destinatari del progetto

1. Utenza servizio reference e ricerche bibliografiche, ovverosia l'utenza composta da studenti, studiosi e ricercatori, che necessita di essere seguita con particolare attenzione dal personale operante nelle strutture, in modo specifico a quanti, utenti singoli o multipli, abbiano la necessità di accedere a materiale di studio per approfondire le tematiche legate alla conciliazione tempo lavoro/tempo famiglia e ai temi inerenti l'EXPO 2015;

2. Utenti ultrasessantacinquenni, questa fascia di utenza molto spesso ha scarsa familiarità con strumenti informatici e telematici e pertanto può necessitare di una particolare attenzione e cura per quanto riguarda il servizio di reference e di ricerca bibliografica;

3.Tutta la popolazione interessata agli obiettivi della crescita del patrimonio librario, all'aumento degli iscritti al servizio prestiti, nonché all'organizzazione di eventi ed attività culturale, favorendo l'accesso alla fruizione di materiale sui temi inerenti la conciliazione famiglia/lavoro e le tematiche attinenti l'EXPO 2015.

ATTIVITA' DEL PROGETTO RUOLO E ATTIVITÀ DEL VOLONTARIO

Revisione del patrimonio librario e documentale della biblioteca

  • collabora al controllo nel riordino dei volumi e delle riviste;
  • coadiuva il personale nella sistemazione e revisione del materiale in consultazione con eventuali bollinature;
  • collabora alla revisione e scarto del patrimonio.

Promozione prestiti

  • affianca gli utenti nell'effettuazione prestiti, rientri e semplici ricerche bibliografiche;
  • collabora nella sistemazione dei quotidiani e dei periodici e gestione degli arretrati;
  • collabora nella predisposizione scaffali tematici sugli argomenti tema degli obiettivi progettuali, coinvolgendo a tale riguardo scuole, associazioni o gruppi locali e promuovendo incontri. A tale riguardo possono essere approntati strumenti cartacei ad hoc (es. bibliografie);
  • coopera nell'attivazione delle iniziative di formazione all'utenza all'uso degli strumenti di ricerca bibliografica.

Aumento del materiale multimediale

  • collabora alla digitalizzazione, archiviazione e descrizione semantica del materiale;
  • coopera alla gestione e uso delle risorse multimediali, alla catalogazione dei vari tipi di risorse, la loro conservazione e la gestione per la fruizione agli utenti, con particolare attenzione all'evoluzione della normativa sul diritto d'autore;
  • concorre all'assistenza per la fruizione del patrimonio digitale nelle biblioteche, archivi, laboratori dotati di postazioni dedicate, con particolare attenzione alle necessità espresse dall'utenza ultrasessantacinquenne.

Promozione iniziative culturali

  • collabora nella promozione delle iniziative promosse dalle biblioteche e da altri soggetti presenti sul territorio avvalendosi anche della comunicazione via web, con particolare attenzione ai temi della conciliazione tempo lavoro/famiglia e ai temi inerenti l'EXPO 2015, che coinvolgerà oltre al capoluogo, l'intero territorio della Regione;
  • collabora con i bibliotecari nell'organizzazione di corsi proponendo nuove attività e curando la loro promozione.

Requisiti richiesti ai candidati per la partecipazione al progetto oltre a quelli richiesti dalla legge 6 marzo 2001, n. 64

Requisiti necessari per tutte le sedi di attuazione

  • Osservanza del rispetto della privacy per tutte quelle informazioni di cui verrà a conoscenza in servizio
  • Garantire una flessibilità oraria
  • Disponibilità a prestare servizio nei giorni festivi
  • Disponibilità a partecipare a manifestazioni nei giorni festivi e/o ad incontri e riunioni serali
  • Disponibilità a operare con rientri pomeridiani
  • Disponibilità alla guida di automezzi e/o motoveicoli dell'ente o messi a disposizione dell'ente
  • Obbligo di timbratura del cartellino o firma del foglio presenze
  • Obbligo di una presenza responsabile e puntuale
  • Obbligo di indossare un cartellino di riconoscimento
  • Obbligo ad un abbigliamento adeguato al rapporto con l'utenza
  • Rispetto degli orari concordati

Requisiti preferibili per tutte le sedi di attuazione

  • Possedere un diploma di scuola media superiore
  • Avere precedenti esperienze in attività di volontariato
  • Avere competenze informatiche di base (utilizzo Office, internet, posta elettronica)
  • Essere in possesso di patente auto ed essere disponibile a guidare mezzi dell'ente


Per ulteriori informazione è disponibile l'ufficio informativo della Provincia:

Assessorato Attività produttive e Turismo
Via Borgo Santa Caterina 19 >mappa
Referente, Giuseppe Marletta
giuseppe.marletta@provincia.bergamo.it
Telefono 035.387691

logo raffigurante persone stilizate in colori pressi dalla mano in cerchio

www.provincia.bergamo.it/serviziocivile


(08.10.2013)